topspacer
spacing
spacing
spacing
spacing
spacing
spacing spacing
spacing
Anteprima Barcis 2015

Venerdi 5 Sabato 6 e domenica 7 giugno 2015,  Barcis Motonautica 2015 – 31° edizione, gara di Campionato Mondiale per la categoria F. 500, gara di Campionato Italiano per la categoria GT15 e gara di Campionato Italiano per la categoria O/125
“Barcis Motonautica” è giunta ormai alla 31° edizione. Il lago di Barcis è il circuito ideale dove venerdi e sabato si terranno le prove libere e cronometrate mentre domenica si disputeranno le gare. (www.fim.fvg.it) (organizzato in collaborazione con il Gruppo Sportivo Motonautico PN) 

 

Domenica 14 giugno 2015, Campionato Italiano di Hovercraft ed esibizione di moto d’acqua
L’hovercraft viaggia su un cuscino d’aria sfiorando il terreno e i repentini cambi di pendenza possono creare grosse difficoltà al pilota. Da anni questa specialità si esibisce sul lago richiamando numeroso pubblico. Le competizioni saranno inframmezzate dalle esibizioni di moto d’acqua. (www.fim.fvg.it) (organizzato in collaborazione con Hovercraft Team Friuli)

 

Domenica 21 giugno 2015, Festa del patrono S. Giovanni - Mercatino erboristeria e “Ceramisti in Barcis”
La comunità di Barcis onora solennemente il suo patrono, San Giovanni Battista, con la Santa Messa e la tradizionale processione con la statua del Santo per le vie del paese. In concomitanza vengono proposti un mercatino dell’erboristeria, giunto alla 6° edizione e l’appuntamento “Ceramisti in Barcis”, giunto alla 5° edizione. Nell’arco di tutta la giornata le bancarelle proporranno fiori, piante, erbe officinali e frutta rossa mentre gli espositori metteranno in mostra i loro lavori e prodotti di ceramica, marmi, onice, terracotta e creta.  

 

Martedi 23 giugno 2015, La notte di San Giovanni, tra le tradizioni di ieri e i ricordi di oggi – Solstizio d’estate
La serata, giunta alla 11° edizione, vuole recuperare e ricordare le tradizioni legate alla  festa di San Giovanni Battista, patrono del paese. Esposizione delle erbe “magiche”, usanze antiche e moderne, folklore e intermezzi musicali accompagneranno la festa.  (organizzato in collaborazione con l’Associazione “Le Vincèe”) 

 

Sabato 27 giugno 2015, Inaugurazione della mostra fotografica 
Da diversi anni Barcis ospita, nei locali della Scuola d’ambiente, esposizioni legate al  territorio e alle sue bellezze. Quest’anno in concomitanza con la settimana delle Dolomiti Friulane Patrimonio dell’Unesco verrà allestita un interessante mostra fotografica. 

 

Domenica 28 giugno 2015,  Marcia “La Panoramica”
Giunta alla 31° edizione questa manifestazione podistica non competitiva a passo libero, aperta a tutti, di Km. 6 – 13 – 24 attraversa paesaggi incantevoli tra boschi e torrenti.   (organizzato in collaborazione con la Polisportiva Odorico da Pordenone)

 

Domenica 5 luglio 2015, Manifestazione Internazionale di Sumo - 7.a Coppa Europa a squadre – 7° Trofeo Individuale “Comune di Barcis” 
La manifestazione è inserita nel calendario nazionale, internazionale ed europeo delle Federazioni Sumo. In programma un torneo a 8 squadre nazionali composte ciascuna da 5 atleti delle diverse categorie di peso.  (organizzato in collaborazione con A.S. Sport Barcis) 

 

Domenica 12 luglio 2015, XXVIII edizione Premio Letterario Nazionale “Giuseppe Malattia della Vallata” 
Giunto alla 28° edizione sarà assegnato anche quest’anno il Premio Letterario Nazionale “Giuseppe Malattia della Vallata”, istituito nel 1988 per ricordare la figura e l’opera di Giuseppe Malattia, poeta della Valcellina. Il Premio si articola in due sezioni: poesia in lingua italiana e poesia nelle  lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali. Il mattino è in programma la cerimonia di premiazione, mentre il pomeriggio l’evento “In poesia e in musica”  omaggio del Premio a un poeta della nostra regione.  (www.premiogiuseppemalattia.it)  

 

Domenica 19 luglio 2015, “Il Fondin” Mercatino dell’antiquariato 
Circa un centinaio gli espositori che, con i loro oggetti d’altri tempi, faranno da cornice allo specchio di acqua e cielo del lago di Barcis, dal mattino fino a tarda sera. Nel recupero della tradizione, anche il nome della festa, “Il Fondin”, giunta alla 11° edizione,  richiamo turistico per vivacizzare una splendida giornata in riva al lago, tra un appetitoso spuntino e un calice di vino fresco.

  

Domenica 26 luglio 2015, “Artisti in strada”
Pittori, scultori, incisori, mosaicisti e musicisti……animeranno le vie di Barcis per la 10° edizione della manifestazione. Nel corso della giornata non mancheranno le degustazioni dei prodotti gastronomici tipici della Valcellina. Nel corso della giornata si terrà la 8° edizione della ex tempore di pittura e la 3° edizione del Concorso di pittura.

 

Sabato 1 agosto 2015, Inaugurazione della mostra “La meteorite di Barcis e sassi da altri mondi”
La mostra sulla meteorite di Barcis, ospitata nei locali della Scuola d’ambiente, avrà uno scopo prevalentemente scientifico-divulgativo. Punto centrale della mostra sarà l’esposizione della meteorite di Barcis conservata presso il Museo di Agordo. La meteorite è stata ritrovata negli anni ’50 durante la costruzione della diga di Ponte Antoi. La mostra si propone di divulgare la conoscenza generale delle meteoriti e di pubblicizzare il patrimonio meteoritico e in particolare la meteorite di Barcis. 

 

Sabato 1 agosto 2015, Inaugurazione della mostra “Minerali – Cristalline trasparenze della Terra”  
La mostra ha l’obiettivo di svelare quali incantevoli meraviglie ci vengono offerte dalla natura. Presso il Centro di Aggregazione Giovanile saranno esposti dei minerali tra i pezzi più belli della collezione di Luigi Gaspardo e dei minerali del Museo di Storia Naturale di Pordenone. 

  

Domenica 2 agosto 2015, “Artigiani e hobbysti in strada” 5° edizione – “Giochi di un tempo” 
Dall’alba fino al tramonto le vie di Barcis si animeranno con le bancarelle degli artigiani e degli hobbysti che proporranno i loro lavori. Ad arricchire il programma della giornata ci saranno anche i giochi di un tempo: cuccagna, tiro alla fune e corsa dei sacchi che vedranno per protagonisti i giovani del paese.

 

Domenica 2 agosto 2015, Spettacolo teatrale “Due dozzine di rose scarlatte” 
Lo spettacolo teatrale ritorna a Barcis. La commedia brillante “Due dozzine di rose scarlatte” di Aldo De Benedetti conserva il profumo del passato, il fascino discreto di un’eleganza di scrittura, di monotonia matrimoniale, di tradimenti consumati più col pensiero che con la volontà. 

  

Giovedi 6 agosto 2015, “Incontro con le stelle” 
Da molti anni  Barcis ospita questa serata in cui si parla del cosmo  e quest’anno con una particolare attenzione alle meteoriti a cura dell’A.P.A. Associazione Pordenonese di Astronomia. 

 

Venerdi 7 agosto 2015, “Voci di luoghi” 4° edizione  
In programma l’omaggio al Premio “Giuseppe Malattia della Vallata” nelle parole del poeta di Barcis e con le musiche di Gianni Fassetta.

 

Sabato 8 agosto 2015, Esibizione del Coro A.N.A. di Aviano 
Da molti anni  Barcis ospita il Coro A.N.A. di Aviano che si esibisce in una serata in cui vengono raccolti fondi per iniziative di solidarietà. 

 

Domenica 9 agosto 2015, Raduno alpino alla Chiesetta del “Cuol”
Quest’anno sono programmati i festeggiamenti legati al 42° anniversario della costruzione della locale chiesetta alpina. Il programma prevede la Santa Messa, i saluti ufficiali e il rancio al campo organizzato dal locale Gruppo ANA. 
(organizzato dal Gruppo Alpini di Barcis)

 

Domenica 9 agosto 2015, Miss Italia 2015 Finale Regionale Friuli Venezia Giulia 
Da diversi anni Barcis ospita una delle finali regionali del concorso nazionale di Miss Italia giunto quest’anno alla 76° edizione. 

 

Martedi 11 agosto 2015, “E i monti stanno a guardare” - Scoprire la Valcellina pedalando in bicicletta   
In programma la presentazione della nuova guida cicloturistica riferita al comprensorio di Barcis e della Valcellina curata da Carlo Favot. Raccogliendo l’invito di scoprire la Valcellina in bicicletta si farà l’esperienza della vacanza a contatto con la natura. 

 

Giovedi 13 agosto 2015, Esibizione dei gruppi folkloristici 
Da moltissimi anni  Barcis ospita alcuni dei gruppi partecipanti al Festival Internazionale del Folklore Aviano – Piancavallo. 

 

Sabato 15 agosto 2015, Spettacolo di burattini 
Nell’ambito del programma Musae 2015 anche quest’anno sono in programma delle proposte per i più piccoli. 

 

Domenica 16 agosto 2015, Serata musicale  e spettacolo pirotecnico sul Lago  
Musica, balli e fuochi d’artificio ritornano sul lungolago di Barcis in occasione dei festeggiamenti agostani dedicati agli emigranti e ai villeggianti. Nel corso della serata sono previste le premiazioni del concorso “Balcone fiorito”.

 

Martedi 18 agosto 2015, Serata musicale e d’intrattenimento  
Il programma prevede una serata speciale musicale e d’intrattenimento. 

 

Domenica 23 agosto 2015, “III° edizione Barcis in Voga” - Manifestazione di canottaggio 
Il Comitato Regionale della Federazione Italiana Canottaggio del Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con le 14 Società remiere della Regione, organizza una regata promozionale sprint di canottaggio per le categorie under 14 e master sulla distanza di circa 500 metri.  (organizzato in collaborazione con Federazione Italiana Canottaggio Comitato Regionale F.V.G.)

 

Domenica 23 agosto 2015, Spettacolo di burattini 
Nell’ambito del programma Musae 2015 anche quest’anno sono in programma delle proposta per i più piccoli. 

 

Domenica 30 agosto 2015, Esibizione di pattinaggio artistico  
Il programma prevede un’esibizione di pattinaggio artistico a cura dello Skating club di Pordenone presso il centro sportivo. 

 

Sabato 19 e domenica 20 settembre 2015, Un week-end da cani – 5° Marcia “6 zampe” e “Cani in festa” 5° Passerella aperta a tutte le razze e meticci  
Sabato marcia a 6 zampe sul Lungolago con premi per i primi arrivati e, il giorno successivo, la sfilata. Lo slogan della manifestazione è “il cane buon cittadino anche a Barcis è benvenuto”.   (organizzato in collaborazione on Campo Cinofilo di Aviano) 

 

Sabato 26 e domenica 27 settembre 2015, Weekend dei bambini  
Caccia al tesoro, letture, giochi da tavolo e gran finale con il concorso della torta più buona. Protagonisti dell’evento saranno i bambini.

 

Domenica 18 ottobre 2015, “Mercato d’autunno – forme e colori” 
Alla 5° edizione il mercatino propone in vendita tutti i prodotti biologici del territorio; farine, miele, i fagioli della Valcellina, patate, noci, funghi, mele, frutta secca, castagne, kiwi, fichi, uva, le innumerevoli farine di zucche e i colori dei fiori e delle piante che in questo periodo esprimono il tramonto della natura. 

 

Novembre 2015, Premio “Bruno Cavallini”
Istituito da Vittorio Sgarbi nel 1996 a Barcis e giunto alla 19° edizione il premio ritorna anche quest’anno a Pordenone al Convento di San Francesco. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Provincia e dei Comuni di Pordenone e di Barcis. (www.premiobrunocavallini.it)

 

Domenica 8 novembre 2015, “Castagnata sotto il campanile”
Questa manifestazione giunta alla 19° edizione richiama a Barcis un pubblico numeroso per un momento di svago con un concerto di canti alpini e di montagna. Al termine gli Alpini offrono castagne, piatti tipici e “vin bon” sotto il campanile , mentre le signore di Barcis offrono i dolci.  (organizzato in collaborazione con il Gruppo Alpini di Barcis) 

 

Domenica 20 dicembre 2015, Mercatino di Natale  
Dopo aver acceso le luminarie e l’albero di Natale,  Barcis ospita la quarta edizione del Mercatino di Natale,  dalla mattina fino  a sera. La giornata sarà animata dalla musica e dalle canzoni Natalizie mentre lungo le vie del paese e sul lungolago bancarelle esporranno proposte per le festività natalizie in un clima di festa.  

 

Giovedi 24 dicembre 2015, “Il giro del Sla…go”  
L’iniziativa giunta alla 6° edizione  prevede una corsa di circa 12 Km. con due giri del lago e raccolta fondi per la lotta alla Sla.  (organizzato in collaborazione con la sezione Asla di Pordenone)

 

Giovedi 24 dicembre 2015, Santa Messa di Natale con Presepe vivente
I bambini di Barcis danno vita al Presepe vivente dopo la Santa Messa di Natale. Al termine gli Alpini offrono un brindisi e una fetta di dolce a tutti. 

spacing